Sfincione palermitano senza glutine

Da Pappa Wiki, ricette di una pediatra per le mamme a Km 0


Sfincione palermitano senza glutine
Sfincionesenzaglutinespot.jpg
Descrizione
Ingredienti
  • 4 gr di lievito secco
  • 280 ml di acqua
  • 120 ml di latte
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 10 gr di sale

Per il Condimento

  • 300 gr di cipolle pulite
  • 40 gr di pangrattato senza glutine
  • olio Evo q.b.
Tempo di preparazione per impastare 10 minuti, per lievitare 3 ore, per la cottura 15 minuti


Nota bene

Lo Sfincione palermitano è uno dei simboli della gastronomia tradizionale siciliana. E' una pizza alta e soffice, condita con un sugo di pomodoro, cipolle, acciughe, caciocavallo, origano e pangrattato. Ha un profumo irresistibile e un sapore unico.

Preparazione della ricetta

Impasto e Lievitazione

  1. Se utilizzate una Planetaria,versate nella ciotola farina e lievito, montate la frusta K, azionate la planetaria e versate l’acqua gradatamente. Quando sono rimasti 50 ml di acqua versate il sale e poi gli ultimi 50 ml di acqua. Infine aggiungete l’olio e continuate ad impastare. Fermate la planetaria quando l’impasto è ben incordato.
  2. In una ciotola capiente versate e miscelate le farine e il lievito e il cucchiaino di zucchero o di miele. Iniziate a versare l’acqua a poco a poco e mescolate inizialmente con un cucchiaio e poi con le mani. Aggiungete l’olio e poi il sale. Lavorate bene l’impasto fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo.
  3. Trasferite l'impasto in una ciotola che coprite con una pellicola trasparente, oppure potete utilizzare una ciotola lievita pizza che è munita di apposito coperchio. Mettete a lievitare al caldo in un luogo a riparo dalla corrente. Potete mettere la ciotola dentro il forno spento ma con la luce accesa. In circa tre ore l'impasto raddoppia di volume. Vi consiglio la Ciotola per lievitazione Tescoma 630381 con gel riscaldante che permette di lievitare velocemente gli impasti grazie al coperchio a chiusura ermetica e anche al gel riscaldante. Non serve controllare il tempo di lievitazione, il coperchio si gonfia sensibilmente quando l'impasto è lievitato.

Preparazione del condimento

  1. Tagliate le cipolle a metà e sbollentatele per 3-4 minuti. Questa operazione le renderà molto digeribili. Scolatele e tagliatele finemente a coltello.
  2. Ungete una padella con un filo d’olio e mettete 3 filetti di acciughe tagliate a pezzi e le cipolle sbollentate, cuocete per 5 minuti. Aggiungete la passata di pomodoro e cuocete per 15-20 minuti fino ad ottenere un sugo denso.
  3. Preparate adesso il pangrattato facendolo tostare in padella con un po’ d’olio di oliva per 4-5 minuti.

Preparazione e cottura della Pizza

  • Riprendete l’impasto lievitato e rovesciatelo direttamente in una teglia leggermente oleata. Con le mani leggermente unte di olio stendete delicatamente l’impasto. Sull’impasto disponete le acciughe a pezzetti, poi il caciocavallo fresco a dadini che affonderete nell’impasto.
  • Versate poi il sugo di cipolle e spolverate con caciocavallo grattugiato abbondante. Aggiungete a pioggia il pangrattato tostato.
  • Profumate, poi, con una manciata di origano secco.
  • Fate riposare l’impasto condito in teglia per un paio d’ore. Noterete che gonfierà parecchio. Questa seconda lievitazione è fondamentale per la buona riuscita della ricetta. Solo dopo, procedete alla cottura in forno statico ben caldo a 250°. Infornate subito nella parte bassa, cuocete per 10 minuti, poi trasferite nella parte medio – alta dove dovrà cuocere per ancora 10 minuti circa.

Conservazione

  • Lo sfincione cotto può essere conservate a temperatura ambiente per 24 ore.
  • Lo sfincione cotto può essere congelato. Scongelatelo a temperatura ambiente e infornatela per 5-7 min a 200 gradi al momento dell'utilizzo.

Consigli

  • Fondamentale è la doppia lievitazione. La prima lievitazione viene fatta al termine dell’impasto. La seconda, di almeno due ore, dopo che la pasta è stata distesa sulla teglia e condita con tutti gli ingredienti.
  • Questa ricetta può essere gustata da tutta la famiglia perché lo sfincione senza glutine non ha nulla da invidiare al celebre sfincione con glutine sia come gusto che come aroma.
  • Le dosi della ricetta sono sufficienti per 4 persone.
  • Se volete seguire la preparazione della ricetta passo passo con l'aiuto di tante foto vi consiglio il post di mammahopersoilglutine dal titolo Sfincione palermitano senza glutine.