Differenze tra le versioni di "Ravioli di pasta fresca con ripieno di bietole"

Da Pappa Wiki, ricette di una pediatra per le mamme a Km 0
(Creata pagina con "{{Ricetta |title=Ravioli di pasta fresca con ripieno di bietole |image=Pizza1.jpeg |ingredienti= <nowiki></nowiki> * Farina 00 ''(350 g)'' * Farina di rimacinato ''(150 g)''...")
 
 
(11 versioni intermedie di uno stesso utente non sono mostrate)
Riga 1: Riga 1:
 
{{Ricetta
 
{{Ricetta
 
|title=Ravioli di pasta fresca con ripieno di bietole
 
|title=Ravioli di pasta fresca con ripieno di bietole
|image=Pizza1.jpeg
+
|image=Ravioli bietole.jpg
 
|ingredienti=
 
|ingredienti=
 
<nowiki></nowiki>
 
<nowiki></nowiki>
* Farina 00 ''(350 g)''
+
# Impasto:
* Farina di rimacinato  ''(150 g)''
+
* Farina di semola ''(200 g)''
* Acqua ''( 300 ml)''
+
* Uova ''(2)''
* Salsa di pomodoro
+
# Ripieno:
* Origano
+
* Bietole ''(200 gr)''
* Mozzarella
+
* Provola affumicata  ''(100 gr)''
* Olio EVO ''(30 ml)''
+
* Olio EVO ''(q.b.)''
* Parmigiano ''(q.b. g)''
+
* Parmigiano grattugiato ''(20 gr)''
* Una busta di Lievito di birra disidratato
+
* Noce moscata ''(q.b.)''
* Zucchero un cucchiaino
+
# Condimento pasta:
* Sale due cucchiaini
+
* Pomodorino ciliegino ''(250 gr)''
|tempo= per impastare 10 minuti, per lievitare > 4 ore,  per la cottura 15
+
|tempo= per la preparazione 40 minuti, per la cottura 5
 
}}
 
}}
  
Riga 21: Riga 21:
  
 
==Preparazione della ricetta==
 
==Preparazione della ricetta==
==Impasto e Lievitazione==
+
==Preparazione impasto==
# Se utilizzate un robot da cucina, mettete nel boccale farina,acqua,zucchero,sale,lievito, 20 ml di olio EVO e impastate alla velocità e per il tempo indicato nell'apparecchio.  
+
# In una spianatoia, disponete la farina; al centro formate una conca dove metterete le uova. Impastate fino ad ottenere un impasto sodo e liscio. Se disponete di un robot da cucina o di una impastatrice, versatevi gli ingredienti e impastate alla velocità e per il tempo previsto dal vostro apparecchio.
# Se impastate a mano, versate le due farine in un recipiente capiente, sbriciolate il lievito, versate l'acqua  tiepida un po' per volta mentre impastate con le mani. Quando avete ottenuto un composto omogeneo aggiungete il sale e lo zucchero e continuate ad impastare. Aggiungete 20 ml di olio un po' alla volta continuando ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio. Trasferite l'impasto in una ciotola che coprite con una pellicola trasparente, oppure potete utilizzare una ciotola lievita pizza  che è munita di apposito coperchio. Mettete a lievitare al caldo in un luogo a riparo dalla corrente.Potete mettere la ciotola dentro il forno spento ma con la luce accesa. In circa due ore l'impasto raddoppia di volume.
+
# Avvolgete l'impasto nella pellicola trasparente e fate riposare per 15 minuti.
 +
# Prendete un pezzo di impasto alla volta e stiratelo a mano con il mattarello. Oppure stirate sfoglie sottili con l'apposita macchina della pasta.
  
==Preparazione e cottura  della Pizza==
+
==Preparazione ripieno==
* Stendete l'impasto in più teglie che avrete preventivamente bagnato con olio EVO. Condite con salsa di pomodoro parmigiano grattugiato, origano e l'olio EVO rimasto.  
+
* Pulite le bietole e sbollentatele in acqua bollente. Scolatele e strizzatele molto bene. Tritatele finemente al coltello.
* Infornate nel forno preventivamente riscaldato alla massima temperatura consentita dal vostro forno (220°-230°) per circa 10 minuti.
+
* In una padella con un filo di olio EVO fatele saltare per qualche minuto.Toglietele dal fuoco e aggiungete il parmigiano grattugiato, la noce moscata e la provola affumicata tagliata a tocchetti molto piccoli.
*Quando la pizza è quasi cotta uscitela dal forno e mettete la mozzarella  a pezzetti, infornate per qualche minuto sino a che la mozzarella si scioglie. La pizza è pronta.
+
 
 +
==Preparazione ravioli==
 +
Sul piano di lavoro sistemate una sfoglia di pasta e i cucchiaini di ripieno. Mettete sopra un'altra sfoglia di pasta e premete con la punta delle dita per far uscire l'aria presente all'interno. Con la rotella dentellata formate i ravioli.
 +
 
 +
==Preparazione condimento==
 +
In una padella antiaderente mettete un filo di olio EVO e i pomodorini tagliati a spicchi. Fate cuocere per 5 - 10 minuti.
 +
 
 +
==Cottura ravioli==
 +
Cuocete i ravioli in acqua bollente per circa 5 minuti. Quando sono al dente, passateli in padella e fateli insaporire con il sugo di pomodorini facendo attenzione a non bucarli.
  
 
==Conservazione==
 
==Conservazione==
  
* La pizza  cotta può  essere conservate a temperatura ambiente per 24 ore.
+
* I ravioli crudi possono essere conservati in frigo per 48 h.
* La pizza  cotta può  essere congelata.Scongelatela a temperatura ambiente e infornatela per 5-7 min a 200 gradi al momento dell'utilizzo.
+
* Possono essere congelati. Occorre distenderli ad uno ad uno su dei vassoi e metterli in freezer. Una volta ghiacciati, toglierli dal freezer, metterli in sacchetti e rimettere i sacchetti velocemente in freezer. Si cucineranno versandoli nell'acqua bollente ancora congelati. Non è necessario scongelarli prima della cottura.
  
 
==Consigli==
 
==Consigli==
* Questa ricetta può essere gustata da tutta la famiglia.
 
 
* Le dosi della ricetta sono sufficienti  per 4 persone.
 
* Le dosi della ricetta sono sufficienti  per 4 persone.
 +
* Per rendere speciale la vostra pasta fresca conditela con un buon [https://www.pappablog.it/ragu-alla-bolognese/ Ragù alla Bolognese].
 +
 +
{{pappablog}}
  
 
[[Category:Elenco]]
 
[[Category:Elenco]]
Riga 47: Riga 58:
 
[[Category:Autunno]]
 
[[Category:Autunno]]
 
[[Category:Inverno]]
 
[[Category:Inverno]]
 +
 +
{{#seo:
 +
|title=ravioli di pasta fresca con ripieno di bietole
 +
|title_mode=append
 +
|keywords=ravioli di pasta fresca,come fare a casa i ravioli,ricette con bietole,ricette pasta fresca
 +
|description=i ravioli di pasta fresca fatti in casa sono un primo piatto molto goloso gradito da grandi e piccini
 +
|image=Ravioli bietole.jpg
 +
|image_alt=ravioli di pasta fresca con ripieno di bietole
 +
}}

Versione attuale delle 21:28, 8 giu 2021


Ravioli di pasta fresca con ripieno di bietole
Ravioli bietole.jpg
Descrizione
Ingredienti
  1. Impasto:
  • Farina di semola (200 g)
  • Uova (2)
  1. Ripieno:
  • Bietole (200 gr)
  • Provola affumicata (100 gr)
  • Olio EVO (q.b.)
  • Parmigiano grattugiato (20 gr)
  • Noce moscata (q.b.)
  1. Condimento pasta:
  • Pomodorino ciliegino (250 gr)
Tempo di preparazione per la preparazione 40 minuti, per la cottura 5 minuti


Preparazione della ricetta

Preparazione impasto

  1. In una spianatoia, disponete la farina; al centro formate una conca dove metterete le uova. Impastate fino ad ottenere un impasto sodo e liscio. Se disponete di un robot da cucina o di una impastatrice, versatevi gli ingredienti e impastate alla velocità e per il tempo previsto dal vostro apparecchio.
  2. Avvolgete l'impasto nella pellicola trasparente e fate riposare per 15 minuti.
  3. Prendete un pezzo di impasto alla volta e stiratelo a mano con il mattarello. Oppure stirate sfoglie sottili con l'apposita macchina della pasta.

Preparazione ripieno

  • Pulite le bietole e sbollentatele in acqua bollente. Scolatele e strizzatele molto bene. Tritatele finemente al coltello.
  • In una padella con un filo di olio EVO fatele saltare per qualche minuto.Toglietele dal fuoco e aggiungete il parmigiano grattugiato, la noce moscata e la provola affumicata tagliata a tocchetti molto piccoli.

Preparazione ravioli

Sul piano di lavoro sistemate una sfoglia di pasta e i cucchiaini di ripieno. Mettete sopra un'altra sfoglia di pasta e premete con la punta delle dita per far uscire l'aria presente all'interno. Con la rotella dentellata formate i ravioli.

Preparazione condimento

In una padella antiaderente mettete un filo di olio EVO e i pomodorini tagliati a spicchi. Fate cuocere per 5 - 10 minuti.

Cottura ravioli

Cuocete i ravioli in acqua bollente per circa 5 minuti. Quando sono al dente, passateli in padella e fateli insaporire con il sugo di pomodorini facendo attenzione a non bucarli.

Conservazione

  • I ravioli crudi possono essere conservati in frigo per 48 h.
  • Possono essere congelati. Occorre distenderli ad uno ad uno su dei vassoi e metterli in freezer. Una volta ghiacciati, toglierli dal freezer, metterli in sacchetti e rimettere i sacchetti velocemente in freezer. Si cucineranno versandoli nell'acqua bollente ancora congelati. Non è necessario scongelarli prima della cottura.

Consigli

  • Le dosi della ricetta sono sufficienti per 4 persone.
  • Per rendere speciale la vostra pasta fresca conditela con un buon Ragù alla Bolognese.
Cliccaperaltrericette nero.jpg