Ravioli con ripieno di fave e pecorino

Da Pappa Wiki, ricette di una pediatra per le mamme a Km 0
Versione del 8 apr 2021 alle 22:37 di MarioPortera (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


Ravioli di pasta fresca con ripieno di fave e pecorino
Ravioliconfavespot.jpg
Descrizione
Ingredienti
  1. Impasto:
  • Farina di semola (200 g)
  • Uova (2)
  1. Ripieno:
  • 'Fave fresche e sbucciate(150 gr)
  • Pecorino grattugiato(150 gr)
  • Un cipollotto
  • Vino bianco q.b. per sfumare
  1. Condimento pasta:
  • Ricotta fresca(200 gr)
  • Basilico(4-5 foglie)
  • Noce moscata q.b.
  • Olio EVO(15 ml)
Tempo di preparazione per la preparazione 30 minuti, per la cottura 5 minuti


Preparazione della ricetta

Preparazione impasto

  • In una spianatoia, disponete la farina; al centro formate una conca dove metterete le uova. Impastate fino ad ottenere un impasto sodo e liscio. Se disponete di un robot da cucina o di una impastatrice, versatevi gli ingredienti e impastate alla velocità e per il tempo previsto dal vostro apparecchio.
  • Avvolgete l'impasto nella pellicola trasparente e fate riposare per 15 minuti.
  • Prendete un pezzo di impasto alla volta e stiratelo a mano con il mattarello. Oppure stirate sfoglie sottili con l'apposita macchina della pasta( mettete in posizione 5 per un impasto abbastanza sottile, posizione 6 per ottenere una sfoglia velo )

Preparazione ripieno

  • Sgusciate le fave, passatele sotto l'acqua corrente.
  • In una padella antiaderente mettete un filo d'olio EVO, il cipollotto tagliato a listerelle e fate cuocere per un paio di minuti.
  • Aggiungete le fave, mescolate, fate cuocere per un paio di minuti. Sfumate con il vino bianco.
  • Fate cuocere a fiamma bassa dopo avere aggiunto mezzo bicchiere d'acqua.
  • Quando le fave sono ben cotte frullatele con le foglie di basilico. Aggiungete il pecorino grattugiato e mescolate. Il condimento per i ravioli è pronto.

Preparazione ravioli

  • Per la preparazione delle semilune potete utilizzare degli stampini che potete trovare facilmente in commercio.
  • Sullo stampino sistemate una sfoglia di pasta e un cucchiaino di ripieno. Chiudete lo stampino e la semiluna è pronta.
  • Rapidamente riuscirete a preparare tutte le vostre semilune.

Preparazione condimento

  • Frullate la ricotta con le erbe aromatiche, l'olio EVO e la noce moscata.

Cottura ravioli

  • Cuocete i ravioli in acqua bollente per circa 5 minuti. Quando sono al dente, passateli in padella e fateli insaporire con il condimento facendo attenzione a non bucarli.

Conservazione

  • I ravioli crudi possono essere conservati in frigo per 48 h.
  • Possono essere congelati. Occorre distenderli ad uno ad uno su dei vassoi e metterli in freezer. Una volta ghiacciati, toglierli dal freezer, metterli in sacchetti e rimettere i sacchetti velocemente in freezer. Si cucineranno versandoli nell'acqua bollente ancora congelati. Non è necessario scongelarli prima della cottura.

Consigli

  • Le dosi della ricetta sono sufficienti per 4 persone.


Cliccaperaltrericette nero.jpg