Polpette tonno e robiola Gf

Da Pappa Wiki, ricette di una pediatra per le mamme a Km 0
Versione del 9 feb 2021 alle 23:16 di MarioPortera (discussione | contributi) (→‎Conservazione)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


Polpette tonno e robiola Gf
Polpettetonnoerobiolaspot.jpg
Descrizione
Ingredienti
  • Parmigiano grattugiato (30 gr)
  • Tonno in scatola(240 gr)
  • Robiola(200 gr)
  • Un uovo
  • 2 Fette di pane gluten free
  • Un trito di erbe aromatiche fresche
  • Un paio di capperi sott'olio
  • Pangrattato gluten free q.b. per impanare
Tempo di preparazione 18 minuti


Preparazione della ricetta

  1. Prendete le due fette di pane gluten free, togliete la crosta, sbriciolate finemente la mollica
  2. In una ciotola mettete il tonno in scatola ben scolato, la robiola, il parmigiano grattugiato, l'uovo, la mollica sbriciolata, il trito di erbe aromatiche e i capperi sminuzzati finemente.
  3. Mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere un impasto leggermente morbido
  4. Con le mani umide modellate le polpette e passatele nel pangrattato gluten free.
  5. Disponete le polpette in una teglia ricoperta da un foglio di carta forno
  6. In forno preriscaldato a 180 gradi cuocete le polpette per circa 15 minuti fino a che appaiano ben dorate. Se preferite una versione meno light potete friggere le polpette in olio EVO bollente.
  7. Le polpette tonno e robiola sono ottime sia calde che fredde.


Consigli

  1. Servite le polpette su un letto di insalata mista.
  2. Scegliete Uova fresche, di galline di razze rustiche, a provenienza controllata, da allevamenti biologici, che razzolano a terra e all'aperto.
  3. Con la dose proposta otterrete circa 12 polpette.
  4. In questo sito trovate altre ricette per preparare gustose polpette come polpette di zucchine e ricotta Gf,
polpette di uova e bietole al sugo e tanto altro ancora nella.

Conservazione

  • Le polpette impanate e non cotte possono essere conservate in frigo per 24 ore.
  • Le polpette già cotte possono essere conservate in frigo per 24 ore e poi riscaldate al forno al momento di servire.


Cliccaperaltrericette nero.jpg