Passatelli in brodo

Da Pappa Wiki, ricette di una pediatra per le mamme a Km 0
Versione del 23 gen 2021 alle 23:42 di MarioPortera (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


Pasatelli in brodo
Passatelliinbrodo.jpg
Descrizione
Ingredienti
  • Pangrattato(120 gr)
  • Parmigiano grattugiato(120 gr)
  • 3 Uova
  • Noce moscata q.b.
  • Scorza grattugiata di mezzo limone
  • Un cucchiaio di farina 00
  • Brodo q.b.( di carne, di pollo o vegetale)
Tempo di preparazione per la preparazione 10 minuti, per la cottura 5 minuti



Nota

  • I passatelli sono degli spaghettoni di pasta fresca ruvidi che si servono in brodo per formare una minestra nutriente e buonissima ma possono anche essere conditi e serviti asciutti. La ricetta dei passatelli trae origine dalla tradizione contadina povera e gli ingredienti utilizzati sono molto semplici: uova, pane raffermo e parmigiano grattugiato. Una volta venivano serviti in brodo di gallina. Oggi si preferisce un brodo di manzo o di vitello o anche un brodo vegetale o di pesce.

Preparazione della ricetta

  • In una ciotola si sbattono le uova, si aggiunge la noce moscata e si incorpora pian piano il pangrattato e il parmigiano grattugiato. Infine si aggiunge la scorza grattugiata di mezzo limone e un cucchiaio di farina 00. L'impasto deve essere lavorato poco perchè deve rimanere grumoso, piuttosto ruvido. Se dovesse risultare molle aggiungete un po' di pangrattato , se duro aggiungete un po' di brodo.
  • Con l'impasto fare una palla, rivestitela di pellicola trasparente per 2-3 ore durante le quali rimpastatelo ogni 20-25 minuti per renderlo elastico e per evitare che i passatelli si disfino in brodo.
  • Inserite l'impasto in uno schiacciapatate a fori larghi, schiacciando otterrete i passatelli. Con la lama di un coltello tagliateli ad una lunghezza di 4-5 cm.
  • Potete far cadere i passatelli direttamente nella pentola dove bolle il brodo. Oppure potete scegliere di far cadere i passatelli su una spianatoia infarinata e lasciarli riposare all'aria per 30 minuti prima di cuocerli nel brodo bollente. Questo li renderà più sodi e consistenti.
  • Appena i passatelli affiorano in superficie sono cotti. Serviteli subito.


Conservazione

  • I passatelli crudi possono essere conservati in frigo per 24 h.

Consigli

  • A persona conviene calcolare un uovo,40 gr di pangrattato e 40 gr di parmigiano grattugiato.
  • Per il brodo vedi ricetta brodo di pollo e ricetta brodo di carne.


Cliccaperaltrericette nero.jpg