Biscotti sempre freschi

Da Pappa Wiki, ricette di una pediatra per le mamme a Km 0
Versione del 29 ago 2021 alle 20:29 di MarioPortera (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


Biscotti sempre freschi
Biscotti sempre freschispot.jpg
Descrizione
Ingredienti
  • Farina Maiorca(500 gr)
  • Zucchero(100 gr)
  • 2 Uova
  • Olio EVO(100 ml)
  • Latte(70 ml)
  • Una bustina di lievito vanigliato oppure cremor tartaro(12 gr) insieme a bicarbonato(6 gr)
Tempo di preparazione 25 minuti


Nota

  • Questa ricetta si ispira a Biscotti sempre freschi tratta dal libro Messina in cucina della Sig.ra Maria Manfrè Poddie. Il libro di ricette è costituito da una raccolta di quaderni che la Sig.ra Poddie ha vergato di suo pugno a partire dal 1938 e che i figli con affetto hanno pubblicato.

Preparazione dell'impasto con planetaria

  1. Nella ciotola della planetaria sbattete le due uova con lo zucchero con la frusta a filo, aggiungete l'olio gradualmente sempre continuando a mescolare.
  2. Sostituite la frusta a filo con la frusta k , aggiungete la farina, il latte e mescolate.
  3. Aggiungeteinfine il lievito e mescolate fino a che l'impasto incorda bene.

Preparazione dell'impasto a mano

  1. In una ciotola sbattette le uova con lo zucchero molto energicamente .Unite l'olio e continuate a sbattere
  2. Aggiungete la farina e continuate a mescolare.
  3. Aggiungere infine il lievito e mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Preparazione dei biscotti

  1. Modellate i biscotti a mano o con una trafila per biscotti
  2. Mettete i biscotti in una teglia rivestita da carta forno. Spennellateli con il latte prima di cuocerli ( otterrete dei biscotti lucidi ).
  3. Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti. I vostri biscotti sono pronti

Conservazione

  • In un contenitore chiuso i biscotti si conservano freschi per parecchi giorni.

Consigli

  • Maiorca è un tipo di grano tenero a chicco bianco, a maturazione veloce, da secoli coltivato in Sicilia soprattutto in terreni aridi e marginali . Da sempre è stato considerato come il sinonimo del grano tenero siciliano e la sua farina sinonimo di farina per dolci. Infatti nelle ricette dei dolci siciliani anticamente si parlava esclusivamente di farina di Maiorca. Per conoscere meglio la Maiorca e le altre farine di grani antichi siciliani leggete il post Grani antichi siciliani : la scoperta di un tesoro dimenticato .
  • Se non disponete di farina di Maiorca potete utilizzare una buona farina 00
  • Sono biscotti ideali da inzuppare nel latte o nel thè, a colazione o a merenda o asciutti come spezzafame in qualunque momento della giornata.
  • Con la dose consigliata otterrete una quarantina di biscotti.
  • Vi consiglio il post Biscotti fatti in casa per bambini e non solo.... una raccolta con tantissime ricette di biscotti.
  • Se volete gustare un dolce delizioso preparato con pochi semplici ingredienti e in maniera veloce provate la ricetta della Torta magica. Vi conquisterà.


Cliccaperaltrericette nero.jpg